Recap di fine anno

28 dicembre 2017

Settimana importante la scorsa, per tutte le squadre giovanili della ADPF Costone

Ad iniziare da lunedì erano impegnate contro squadre di prima fascia nei rispettivi campionati. Prima della pausa natalizia inoltre, per tutto lo staff tecnico é importante verificare lo stato delle rispettive squadre e fare un consuntivo della prima parte dell'anno. Le Under 20 di Maria Carli hanno iniziato contro Castelfiorentino lunedì sera al PalaOrlandi. C'era da vendicare la beffarda sconfitta dell'andata e stavolta non ci sono state sorprese. Nonostante le assenze per infortunio delle 2 veterane Burrini e Corbini la formazione ha risposto alla grande mettendo fin dall'inizio in chiaro le cose. L'inizio è stato soft per le costoniane, ma nel secondo quarto già il margine si è dilatato rendendo tutto più semplice. Il gioco si è sciolto e dopo il 33 - 21 di fine primo tempo, coach Maria Carli ha potuto ruotare e gestire la squadra senza alcuna preoccupazione permettendosi anche degli esperimenti tattici. Sul finale della partita un po' di relax mentale ha permesso alla avversarie di rientrare e rendere meno pesante il passivo. 54 - 43 il finale. Mercoledì sera le Under 16 di Mottini erano impegnate contro la corazzata del campionato di Galli. Le valdarnesi stanno spadroneggiando in campionato e sono arrivate a Siena convinte di poter fare un sol boccone delle nostre ragazze. Stavolta però le cose sono andate diversamente dal pronostico. Mottini aveva preparato molto bene l'incontro, il ricordo della pesante sconfitta dell'andata non era andata giù al coach senese, e la squadra finalmente al completo e in buone condizioni ha dimostrato la crescita esponenziale che queste ragazze stanno avendo. Punto a punto per tutto l'incontro si è arrivati con un finale rocambolesco ai tempi supplementari e qui le nostra squadra ha messo in campo l'orgoglio di indossare la maglia del costone e la voglia di sfatare una tradizione negativa contro le valdarnesi. Galli infatti è una società che per blasone e storia ha sempre costituito nel tempo un ostacolo quasi insormontabile per tutte le nostre formazioni. Era quindi fondamentale la voglia di vincere a tutti i costi e cosi è stato con un supplementare dominato dall'inizio alla fine concludendo sul 61 - 53. Altra bella partita mercoledì in casa e sempre contro Galli San Giovanni, per le Under 18 di Fattorini. La formazione senese quasi mai é stata la completo durante questa prima fase e ha subito alcune sconfitte davvero inaspettate e dedudenti. Stavolta Fattorini ha presentato tutte le ragazze a sua disposizione, tutte in buone condizioni fisiche, e ne è uscito un incontro davvero esaltante. San Giovanni prima e imbattuta con 7 vittorie su altrettante partite è arrivato pronto a cancellare le nostre ragazze ma evidentemente non era la settimana giusta per le valdarnesi qui a Siena, perchè con un gioco ottimo fatto di grande circolazione di palla e alternanza ottimale "dentro - fuori" è subito apparso che in campo le costoniane erano collettivamente superiori, lasciando alle avversarie un gioco più individuale e personale. Alcune ragazze delle ospiti, già aggregate alla serie A2, hanno davvero mostrato classe e tecnica, ma le nostre non sono state da meno prendendo un margine di sicurezza nel secondo quarto (20 - 9 il parziale) e non mollando più con una tenuta mentale e fisica di tutto rispetto anche contro la rabbiosa reazione delle ospiti che hanno più volte aggredito la partita, ma sempre state ricacciate indietro con rapidi contropiede e ottime conclusioni da ogni parte del campo. Il 72 - 55 finale dimostra chiaramente e senza dubbi una partita dominata con carattere e sicurezza. Non possiamo che fare i complimenti a tutte le nostre ragazze per una settimana da incorniciare, completata con la vittoria della formazione Uisp di mercoledì sera che mette la ciliegina sulla torta al nostro meraviglioso gruppo. Le Vecchie Glorie hanno dovuto faticare non poco contro Baloncesto Firenze. Sempre di rincorsa di uno o due possessi per tre quarti di gara, nell’ultima frazione, l’attacco ha iniziato a segnare a raffica, e la nostra squadra ha preso il largo chiudendo con 8 punti di margine. Infine per il campionato di Serie B l’Adpf Costone Il Drago e La Fornace contro la Florence. La squadra era chiamata ad una partita complicata per le molte assenze per infortuni. Coach Fattorini è stato costretto ad “inventarsi “ soluzioni di emergenza che sui 40 minuti diventano difficili, ed infatti dopo una buona partenza piano piano le fiorentine sono riuscite, pur senza dare mai la sensazione di superiorità netta, a rientrare e concludere in vantaggio il primo quarto (18 - 15). Nei secondi 10 minuti però le nostre ragazze grazie a diversi palloni recuperati e azioni veloci sono riuscite a recuperare mettendo la testa avanti proprio sul finire del tempo andando al riposo sul 32-31. Al rientro dagli spogliatoi la formazione ospite è sembrato subito più determinata. Ottime conclusione da fuori (Ciantelli e Stefanini) e la possibilità di giocare in tutte le parti del campo con pericolosità hanno creato un buon margine di vantaggio; le costoniane hanno reagito col solito orgoglio e sono riuscite anche a rientrare avvicinandosi fino a 2 punti sul 41-39 poi il crollo. Il terzo quarto si è concluso sotto di 6 (50 - 44) e non c’è stata più alcuna possibilità di recupero con le ospiti in fiducia e in pieno controllo della partita conclusasi sul 69 - 54. Le costoniane sapevano che per portare a casa l’incontro era necessaria una partita “ perfetta “, le assenze di elementi fondamentali come Barbucci, Dragoni e Oliva, la riduzione di cambi di maggior esperienza come Burrini e Corbini, la non perfetta forma fisica di Nosella - ferma per diversi allenamenti in settimana per un problema al ginocchio - ha reso tutto molto complicato e così è andata. Ora qualche giorno di riposo per le festività che vengono bene per cercare il pieno recupero delle infortunate, e poi nuovamente in campo per riprendere quel cammino così ben intrapreso nella prima parte del campionato e che solo la sfortuna ha interrotto. Tabellini: Bozzi 6 Nosella 8 Sadotti 3 Giorgi 0 Sardelli 0 Sabia 0 Pierucci 4 Bonaccini 13 Ginanneschi 0 Dragoni n. e Nardi 13 Sabia 0 Renzoni 7 All. Fattorini V.All. Borsi

Altre Pagine

10 dicembre 2019

Splendida affermazione 50-37 contro BF Porcari.

 
09 dicembre 2019

Grande Under 16 che batte San Giovanni e si appresta ad incontrare l’imbattuta BF Pontedera.

 
08 dicembre 2019

Il Drago e La Fornace strappa due punti sul campo di Polysport Lavagna vincendo 47-44.

 
A.D.P.F. Costone Siena
Via Del Costone, 9
Siena
53100
Tel: +39 0577 736098
P.iva: 00881000525
Cf: 00881000525