I nostri coach: VALENTINA BONACCINI

07 ottobre 2019

Prima di tutto è un elemento cardine della squadra di Serie B. Ma ha ormai intrapreso anche la strada di coach: quest’anno sarà uno dei due assistenti della Under 18.

Raccontaci qualcosa di te. Di dove sei, il tuo percorso nel basket....quello che vuoi tu.

 

“Inizio a giocare a basket all’età di 7 anni a Terni con la Pink Basket. Partendo dal campionato “gazzelle” partecipo anno per anno a tutti i campionati giovanili fino ad arrivare all’esordio in serie A1 con la maglia dell’Azzurra Orvieto. Le prime vere esperienze da protagonista in prima squadra arrivano però in serie B qui a Siena (dove mi sono trasferita per motivi di studio) nel Costone Femminile. Passando alla mia “carriera” da allenatore questo è il mio secondo anno sulla panchina di una squadra giovanile come assistente.  Di sicuro l’esperienza come coach è poca ma c’è tanta voglia di imparare.”

 

Il tuo miglior pregio e il tuo peggior difetto?

 

“Sono una persona fortemente competitiva. Questo è sicuramente un pregio perche mi spinge in campo a non voler mollare mai e lottare fino alla fine, ma allo stesso tempo è anche il mio peggior difetto: non sopporto di perdere neanche una partitella al campino🤷🏼‍♀😂

 

Anno nuovo, emozioni nuove; cosa ti aspetti da questo nuovo anno sportivo?

 

“Mi aspetto un anno difficile e impegnativo ma allo stesso tempo spero ricco di soddisfazioni. Di sicuro ci sarà tanto lavoro da fare, l’importante è farlo con passione.”

 

Insieme a Ilaria Totaro sarai l’assistente di David Fattorini con il gruppo Under18. Un gruppo che dovrà esprimere quest’anno le sue potenzialità. Una bella sfida.

 

“Si tratta di un gruppo sulla carta fortemente competitivo con parecchi elementi aggregati alla prima squadra. L’obiettivo primario sarà sicuramente la crescita delle ragazze, con la speranza, perché no, di togliersi delle soddisfazioni.”

 

Una cosa che non smetterai mai di dire alle ragazze?

 

“Di sicuro alle ragazze dirò sempre di giocare per il piacere di farlo. Di non avere mai paura di chi c’è di fronte. E di non smettere mai di lottare. L’obiettivo è uscire dal campo sempre a testa alta.”

 

Una cosa che non smetterai mai di dire a te stessa?

 

“Le stesse cose le dico a me stessa. Anche se ammetto che non sono sempre così facili da rispettare😂

 

Sarai anche giocatrice in prima squadra con Il Drago e la Fornace, quest’anno formazione molto rinnovata. Che sensazioni hai?

 

“Siamo una squadra con molte novità e molto giovane. Stiamo lavorando tanto e sappiamo che sarà un percorso difficile ma c’è tanto entusiasmo e voglia di fare bene. Le partite di Coppa Toscana e gli allenamenti ci stanno aiutando ad entrare in condizione e rendere più fluido il nostro gioco anche se, ovviamente, non siamo ancora al 100%. Il campionato si avvicina quindi testa bassa e pedalare!💪🏻

Altre Pagine

15 gennaio 2020

Consegnati al Policlinico Santa Maria alle Scotte i peluche raccolti il 22 dicembre con il Teddy Bear Toss.

 
14 gennaio 2020

Ultimi 10 minuti fatali all’under 16 battuta 58-51 a Montecatini.

 
13 gennaio 2020

Inaugurato nel migliore dei modi il 2020 per Il Drago e La Fornace, con una importante vittoria in trasferta a La Spezia.

 
A.D.P.F. Costone Siena
Via Del Costone, 9
Siena
53100
Tel: +39 0577 736098
P.iva: 00881000525
Cf: 00881000525